Home Tutti gli Eventi - Blu7 Giornata Internazionale Giornata Internazionale dell’Albinismo
13 giugno; albinismo; due persone; viso a viso;13 giugno Giornata internazionale conoscenza dell’albinismo

Giornata Internazionale dell’Albinismo

Il 13 giugno di ogni anno, grazie alla Risoluzione 69/170 adottata il 18 Dicembre 2014 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si celebra la Giornata Internazionale dell’Albinismo.
Questo evento, che mette in risalto la necessità di lotta contro le discriminazioni, sottolinea l’importanza della consapevolezza sull’albinismo, una condizione ereditaria rara che comporta la mancanza o la diminuzione della melanina, pigmento responsabile del colore della pelle, dei capelli e degli occhi.

Questo disturbo genetico si manifesta in tutto il mondo, ma è particolarmente prevalente nell’Africa sub-sahariana.
Ad esempio, in Tanzania si registra un caso di albinismo ogni 1400 abitanti, mentre in Zimbabwe la prevalenza è di uno su 1000. La comprensione di questa condizione e la promozione dei diritti umani per coloro che ne sono affetti, sono stati al centro di numerose iniziative, come la nomina dell’Esperto Indipendente Ikponwosa Ero, eletto dal Consiglio dei diritti umani dell’ONU nel 2015.

Sfortunatamente, l’albinismo non solo comporta rischi per la salute, come l’aumento della suscettibilità al cancro della pelle e la disabilità visiva, ma porta anche a discriminazioni e violenze. Queste discriminazioni sono maggiormente presenti in quei paesi in cui la popolazione prevalente è di colore. Numerosi atti violenti contro gli albini si basano su credenze superstiziose che attribuiscono loro poteri soprannaturali o la capacità di portare fortuna o sfortuna.

La Giornata Internazionale dell’Albinismo pone l’accento su gravi problemi sociali e diritti umani.

In risposta alla serie di attacchi violenti contro le persone affette da albinismo, organizzazioni come Amnesty International e l’UNHCR hanno avviato campagne di sensibilizzazione. Allo stesso tempo, varie ONG hanno organizzato eventi in tutto il mondo, in particolare in paesi africani come Togo, Benin, Camerun, Congo, Ghana, Kenya e Nigeria. Questi eventi includono seminari tenuti da specialisti di oftalmologia, dermatologia e genetica, proiezioni di documentari, dibattiti e condivisione di esperienze di vita da parte delle persone affette da albinismo.

In Italia, dal 2008, l’associazione di promozione sociale Albinit e il sito albinismo.it si impegnano attivamente a sensibilizzare la popolazione e le istituzioni sulle problematiche dell’albinismo. Attraverso il loro lavoro, vogliono garantire che le persone affette da questa condizione possano vivere una vita dignitosa e rispettata, al di là delle sfide che l’albinismo può portare.

La Giornata Internazionale dell’Albinismo è un momento cruciale per portare alla luce la complessità di questa condizione genetica e per combattere attivamente le discriminazioni e le superstizioni che ne derivano, è fondamentale ricordare che le persone soggette a albinismo necessitano di esami medici regolari e accesso all’assistenza oculistica e protezioni particolari dalla luce del sole.

Nonostante le sfide fisiche, una delle battaglie più dure per le persone con albinismo è spesso quella sociale e culturale: importanza dei diritti umani e sulla necessità di un impegno globale per porre fine alla discriminazione e alla violenza legate all’albinismo.
Attraverso l’educazione, la sensibilizzazione e l’azione, possiamo lavorare insieme per creare una società più equa e inclusiva per tutti.

Campagne Marketing, Pubblicità e Albinismo

Proviamo a individuare e a raccontare alcune campagne informative e pubblicitarie per l’argomento Albinismo.

Under The Same Sun (UTSS): Bellissimo nome, è un’organizzazione no profit basata in Canada e in Tanzania, che mira a migliorare la vita e la protezione delle persone con albinismo in Africa. Hanno lanciato campagne di sensibilizzazione che includono documentari, materiali informativi, e seminari.

Positive Exposure: qui si è spostato il focus, dall’albinismo ai suoi effetti e percezioni. Un’organizzazione che usa la fotografia per trasformare le percezioni della bellezza e cambiare la percezione delle persone su coloro che vivono con diversità genetiche, come l’albinismo.
Fondato dal fotografo Rick Guidotti, Positive Exposure ha prodotto mostre fotografiche, programmi educativi e campagne di sensibilizzazione per promuovere la comprensione dell’albinismo.

Blu7 Agenzia di Comunicazione Pubblicità e Marketing a Firenze.

Data

Giu 13 2024

Ora

All Day

Luogo

Mondo

Prossimo avvenimento

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.