Campagna Pubblicitaria Efficace

Breve Estratto

Campagne Pubblicitarie: alcuni esempi di campagne pubblicitarie che funzionano, immagini e spiegazioni psicologiche annesse, alcune riflessioni. Notizie.
Da questa pagina potrai scegliere l’argomento che più ti interessa.

Cosa intendo per Campagna Pubblicitaria

Ogni anno cerco di fare un riassunto delle Campagne pubblicitarie che più mi hanno colpito.

Ovviamente è una scelta molto personale.

Alle campagne pubblicitarie, aggiungo quelle news per me interessanti.

A fine anno, impacchetto tutto il materiale e lo trasformo in un articolo specifico, adatto a quella data; quindi se vuoi leggere gli appunti del 2019, cerca l’articolo del 2019 in alto a destra.

E ogni anno inizio a scrivere e ad appuntarmi nuovamente tutto.

Qui di seguito gli appunti dell’ultimo anno trascorso e nella colonna qui a fianco i link agli articoli degli anni passati.

Buona lettura.

I colori: perchè è importante conoscerli? Come utilizzarli?

Che noia! “O come è brutto” ha detto la mia compagna.
E che ci posso fare?
Avete ben presente quanto un colore possa incidere in una campagna pubblicitaria? Psicologicamente che impatto possa avere?
E’ bene ricordare sempre che la pubblicità non deve essere “bella”, ma deve essere “utile”.
Io mi limito a riportare quello che è il trend, la moda e questo anno il colore si chiama: Very Peri Pantone 17-3938

Vediamo qualche pubblicità molto impattante grazie al colore.

Cosa intendo per Campagna Pubblicitaria

Innanzi tutto, l’emozione!
Soltanto dopo la comprensione!

(Paul Gauguin)

Paul Gauguin; quadro; Arearea;
Arearea (felicità) di Paul Gauguin

Conclusione

Adoro le belle pubblicità, quelle che ti provocano emozioni e dopo pensieri.

Non ci sono regole scritte per fare una bella pubblicità o per meglio dire ci sono tecniche che si inseriscono su buone idee.

Chi mi sceglie come Colui che segue la campagna pubblicitaria, come me, sa che ci sarà prima o poi lo scoglio della pubblicità Shock da dover mettere in piedi.

Chiudo segnalandovi due pagine che hanno saputo fare una ottima pubblicità “situazionanista” ovvero del momento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *