Home Tutti gli Eventi - Blu7 Giornata Mondiale Calendario Giornata Innovazione Dirompente: da Kodak a iPhone
Innovazione Dirompente o Disruptive;Innovazione Dirompente o Disruptive

Giornata Innovazione Dirompente: da Kodak a iPhone

La prima cosa da dire è che questa “Giornata della Innovazione Dirompente” non esisteva, l’abbiamo creata noi perchè due eventi importantissimi sono accaduti in questo giorno: presentarveli e ragiornarci sopra può essere davvero interessante per tutti.

Ultima nota, prima di iniziare: nel settore digitale si usa il termine Disruptive, ma a noi di Blu7 non piace l’idea della “distruzione”, ma quella di “evoluzione” anche forte, anche tumultuosa, ma si può evolvere senza distruggere.

Il 9 gennaio ci sono due eventi che vanno illustrati e che sono legati tra loro:

Nel 1986 Kodak lascia il settore della fotografia istantanea, dopo aver perso una battaglia legale con la Polaroid e ormai aver perso la visione verso lo sviluppo digitale.
Sempre il 9 gennaio 2007, Steve Jobs, durante la conferenza di apertura del Macworld, presenta il primo modello dell’iPhone: telefono sì, ma anche fotocamera e contenitore di musica.

Facciamo un salto veloce nei due eventi.

La caduta del Gigante Kodac e la non visione del futuro digitale

Nel 1986, il colosso della fotografia, Kodak, si trova a vivere uno dei momenti più difficili della sua storia: il ritiro dal mercato della fotografia istantanea. Ma come si è arrivati a questo punto e quali lezioni possiamo trarne oggi?

La Nascita della Fotografia Istantanea

La fotografia istantanea è stata una rivoluzione portata avanti principalmente da Polaroid: con una semplice pressione di un pulsante, gli utenti potevano vedere le loro foto sviluppata in pochi minuti. Kodak, desiderosa di entrare in questo mercato in crescita, ha lanciato la sua linea di fotocamere istantanee. Praticamente identiche.

Curiosità: Sapevate che Polaroid ha lanciato la sua prima fotocamera istantanea nel 1948? Quasi 40 anni prima che Kodak decidesse di entrare in questo segmento di mercato!

Ricordi che la Giornata Mondiale della fotografia è il 19 agosto?

La Battaglia Legale con Polaroid

Nonostante le alte aspettative, Kodak ha incontrato un ostacolo significativo per la sua sopravvivenza, una battaglia legale con Polaroid che l’ha accusata di violazione di brevetto: la sentenza ha dichiara fondata la battaglia di Polaroid e alla fine Kodak sommersa dalla richiesta di risarcimento per 1 miliardo di dollari e le spese processuali durato 10 anni.

Le Implicazioni del mancato accordo

Spesso si scende sul campo di battaglia legale pensando di vincere e ottenere delle ragioni, ma dal punto di vista imprenditoriale bisogna sempre calcolare che un accordo, una mediazione preventiva possono essere meno costose della ragione pura.
Danni alla Reputazione: Il ritiro ha danneggiato la reputazione di Kodak, facendo dubitare della sua capacità di innovare.

Opportunità Perse: Con il ritiro, Kodak ha perso l’opportunità di competere in un mercato in crescita, lasciando campo libero a Polaroid.

Distratta dalla causa e con ormai le casse vuote Kodak si è concentra principalmente sulla fotografia digitale, ma ha perso il tempo per quella corsa, diventando un caso di studio su come non gestire la transizione tecnologica.

L’esperienza di Kodak rappresenta un monito per tutte le aziende: l’importanza di innovare e adattarsi ai cambiamenti del mercato. È una lezione che tutti i nostri clienti, da aziende strutturate a piccoli negozi a Firenze, teniamo a ricordare per navigare nel dinamico mondo degli commercio.

Passiamo a Apple e Iphone.

La Rivoluzione in Tasca: Come l’iPhone ha Cambiato il Mondo e le Regole del Mercato

Dicevamo della coincidenza del giorno, il 9 gennaio 2007 rappresenta una data cruciale nella storia della tecnologia e del business: Steve Jobs presentava al mondo il primo iPhone. In che modo questo evento ha scosso le fondamenta delle industrie esistenti e ha creato nuove opportunità?

La Visione di Steve Jobs

Steve Jobs aveva una visione chiara: un dispositivo che unisse un telefono, un iPod, una fotocamera e un accesso a Internet. Questa visione divenne realtà con il lancio dell’iPhone.

Piccola curiosità: il progetto iPhone era inizialmente noto come “Project Purple” all’interno di Apple per non far trapelare nomi o altro all’esterno.

Lo Sviluppo Segreto dell’iPhone

Fin dal 2005, sotto la guida segreta di Steve Jobs, Apple diede il via al progetto di sviluppo dell’iPhone conosciuto internamente come “Project Purple”. L’obiettivo di Jobs era creare un dispositivo rivoluzionario con un design semplice ed intuitivo, in grado di unire in un unico device le funzionalità di un telefono, una fotocamera e un iPod.

L’Impatto Dirompente (o Distruptive) dell’iPhone

L’iPhone si presenta sul mercato dei primi smathphone, già presidiato da Nokia e BlackBerry, e lo fa cambiando lo standard nel design e nelle funzionalità dei telefoni cellulari.

Contemporaneamente si lancia nella App Economy (a cui lo stesso Jobs non aveva creduto!) dando vita, così, a un nuovo mercato di applicazioni mobili, generando un’enorme opportunità di business soprattutto per Apple.

Curiosità: il termine “app” è diventato così popolare dopo il lancio dell’App Store di Apple nel 2008 che è stato votato “Parola dell’Anno” dal New Oxford American Dictionary nel 2010.

Le Ripercussioni nel Mercato

L’iPhone non ha solo cambiato il mercato dei telefoni cellulari; ha influenzato l’intero ecosistema tecnologico, dalla fotografia digitale ai sistemi di pagamento mobile.

Il Declino dei Concorrenti

Nel decennio successivo al lancio dell’iPhone, i principali produttori di smartphone del tempo, come Nokia, BlackBerry, Microsoft e Motorola, non seppero tenere il passo con l’innovazione di Apple. Ciò portò al graduale declino di queste aziende a favore della crescente egemonia di iOS e Android negli store mobile.

Due Facce della Stessa Medaglia dell’Innovazione

Nella storia del business e della tecnologia, il 9 gennaio è una data che offre due lezioni di portata opposta ma complementare. Nel 1986, vediamo Kodak, un gigante nel suo campo, ritirarsi dal mercato della fotografia istantanea, evidenziando i rischi associati all’incapacità di innovare e adattarsi. A distanza di 21 anni, nello stesso giorno, Apple lancia l’iPhone, diventando un modello di innovazione dirompente e di visione futuristica.

Entrambi gli eventi ci insegnano qualcosa di fondamentale sull’importanza dell’innovazione e dell’adattabilità:

  1. Kodak rappresenta una lezione su come l’inerzia e l’incapacità di adattarsi possono portare alla caduta anche delle più grandi e affermate aziende. È un monito a non prendere mai il successo per scontato e a essere sempre pronti a innovare.
  2. iPhone è la testimonianza di come una visione chiara e il coraggio di rompere gli schemi possano non solo rivoluzionare un’industria ma creare nuovi ecosistemi di mercato. È un esempio brillante di come l’innovazione possa portare a crescita e successo.

Questi due casi offrono un quadro completo di ciò che significa navigare nel turbolento mare dell’innovazione tecnologica e del mercato. Sono storie che ogni business, grande o piccolo, dovrebbe studiare e da cui imparare.

Ci sono momenti in cui ti devi accodare a chi è arrivato prima di te (Polaroid e Kodac) e ci sono momenti in cui puoi stravolgere il mercato con un prodotto totalmente nuovo, che cambia le regole.(iPhone).

Blu7 scrive degli argomenti più disparati, traendo elementi e spunti di riflessione per l’analisi sociologica ed il marketing e li rende pubblici per i piccoli imprenditori, professionisti, colleghi o chiunque ne possa trarre beneficio. Tutti gli elementi importanti nel testo li evidenziamo in neretto.
Blu7 Agenzia per la Comunicazione, Pubblicità e Marketing a Firenze.

Data

Gen 09 2025

Ora

All Day

Luogo

Mondo

Prossimo avvenimento

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.