Ad aprile del 2022 si è festeggiata la Pasqua, festività che, sentita o meno che sia, spinge le aziende al lancio di nuovi prodotti o, almeno, in campagne promozionali a tema. Lo stesso accade proprio a inizio mese, quando i brand danno il meglio (ci provano, più che altro) in fatto di creatività, per strappare un sorriso per il pesce d’aprile.

Ma quest’anno, un colosso europeo ha lanciato un nuovo e psichedelico spot e di questo parleremo a breve.

I brand e il pesce d’aprile 2022

Giornata nota a tutti per essere dedicata agli scherzi, il 1 aprile è il giorno in cui le aziende si sbizzarriscono nel prendersi gioco (si fa per dire, ovvio) del proprio pubblico.

Il pesce d’aprile è nel calendario dei social media manager, che devono inventarsi qualcosa per rendere la comunicazione aziendale molto divertente e intrigante, almeno per un giorno. Be’, è chiaro, anche facendosi un po’ beffe dello stesso tone of voice aziendale, rigorosamente rispettato durante tutto il resto dell’anno, come è giusto che sia.

Per quel che riguarda il pesce di aprile del 2022, segnaliamo le compagne di Bialetti e di Hoplà.

Bialetti ha quasi spaventato il suo pubblico, annunciando un’estensione di gamma e quindi l’apertura al mercato del tè. Sì, quella che è stata definita: “La miglior bevanda del mondo”.

Gli amanti del caffè hanno tremato, senza dubbio!

Per Hoplà, la panna da montare di TreValli Cooperlat, si è pensato addirittura di deridere spudoratamente un trend ormai molto in voga su Instagram. Si tratta, né più né meno, della tendenza a rendere i cibi e le preparazioni “instagrammabili”: belli, forse troppo, poco autentici, adatti per essere guardata più che mangiati. Per il pesce d’aprile, è stata creata la panna da montare già colorata: per torte più instagrammabili, per l’appunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.