Giornata Internazionale Gazpacho

6 dicembre Giornata internazionale del Gazpacho! Fuori fa freddo, questa è una bevanda estiva ma oggi è il giorno giusto per fare un salto al ricordo della estate, prima di affrontare il Natale.

Il gazpacho è una zuppa fredda spagnola fresca e deliziosa che ha una lunga e ricca storia. Scopriamola insieme.

Blu7 scrive degli argomenti più disparati, traendo elementi e spunti di riflessione per l’analisi sociologica ed il marketing e li rende pubblici per i piccoli imprenditori, professionisti, colleghi o chiunque ne possa trarre beneficio. Tutti gli elementi importanti nel testo li evidenziamo in neretto.

Storia del Gazpacho

Il gazpacho è una zuppa fredda originaria dell’Andalusia, la regione meridionale della Spagna. La sua storia è antica e radicata in una mescolanza di influenze culturali, tra cui arabe e romane. Originariamente, questo piatto era un semplice miscuglio di pane raffermo, olio d’oliva e aglio, consumato dai contadini per affrontare il calore estivo. Con l’avvento del Nuovo Mondo e l’importazione di pomodori e peperoni, la ricetta si è evoluta nella sua forma attuale, diventando un pilastro della cucina spagnola e un simbolo di freschezza e semplicità.

Ricetta del Gazpacho

Preparare un gazpacho non richiede particolari competenze culinarie, ma piuttosto ingredienti freschi e di alta qualità. Ecco cosa ti servirà:

Ingredienti

6 pomodori maturi (circa 600 gr)
2 cetrioli
2 peperone rosso
1 cipolla bianca piccola
3/4 spicchi d’aglio
50 ml di olio d’oliva (o 5 cucchiai)
2 cucchiai di aceto di vino bianco
6 cucchia di pan grattato
Sale e pepe q.b.


Istruzioni

Lava e taglia a pezzi tutti gli ingredienti solidi.
In un frullatore, unisci pomodori, cetrioli, peperoni e cipolla. Aggiungi l’aglio.
Frulla tutto fino a ottenere una consistenza omogenea.
Aggiungi olio, aceto, sale e pepe. Mescola bene.
Fai riposare in frigo per almeno due ore prima di servire.

Quando lo servi due crosticini e un filo di pan grattato sopra e via.

Come Festeggiarlo

In Spagna, il gazpacho è spesso al centro di varie festività e celebrazioni estive. È comune trovare bancarelle di gazpacho durante le feste locali, soprattutto in Andalusia. Per festeggiare questa zuppa, potresti organizzare una cena e a sorpresa servirlo: non delude mai.

Abbinamento a vini spagnoli leggeri come l’Albariño o italiani bianchi.

Blu7 Agenzia per la Comunicazione, Pubblicità e Marketing a Firenze.

Tags: ,

Data

Dic 06 2024

Ora

All Day

Luogo

Mondo

Prossimo avvenimento

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.