Ciao, stiamo facendo i nostri piccoli, ma importanti cambiamenti e adesso stiamo lavorando alla nuova newsletter riservata ai clienti attuali o del passato.
Che ne pensi? Ti piace? Suggerimenti?
Buona lettura!

Ecco alcuni spunti di riflessione sul digital marketing, le campagne di comunicazione dei brand e le novità del momento.
L’obiettivo è suggerirti cosa fare per migliorare la tua presenza online, per rendere più efficace la tua comunicazione digitale.
Non vogliamo rubarti tempo. È un bene prezioso.
Desideriamo dirti proprio il contrario: riprendi il tuo tempo, valorizzalo, anche quando si tratta del lavoro.«Il mondo corre!»
È vero, ma proviamo a cambiare chiave di lettura. Ovviamente è solo la nostra lettura dei fatti.

Se lavori con noi, sai che non è la velocità,
ma la qualità che premia nel lungo periodo
.

Scopriamo insieme i nuovi Strumenti, i Trend del momento, le giornate mondiali da festeggiare adatte al tuo business, guardiamo tutte le novità inserite nelle Pillole Blu.
Dedicati questi 5 minuti.

È qui e ora che decidi del tuo lavoro!

imprenditore

Calendario degli Eventi
📌Ogni giorno dell’anno troverai un evento, la sua analisi in funzione del Marketing e potrai inserirlo nel tuo piano editoriale.📌Alcune date possono essere rilevanti per certi settori e altre meno.

Glossario
Marketing📌Ad oggi puoi consultare 284 termini del Marketing, della Pubblicità e della Seo e stiamo collegando i nostri oltre 100 articoli con esempi semplici e chiari.
📌Sapere per poi fare scelte autonome.

Pillole
Blu📌 Stiamo iniziando a produrre i nostri testi, le nostre analisi, i nostri approfondimenti e tra qualche giorno i nostri video e libri.
Ad oggi tutto gratuito perchè crediamo nella diffusione della cultura.

Ci stavamo chiedendo: sai cosa sono le sales letter? E sai che è meglio scrivere senza utilizzare il passivo? Ok, procediamo con ordine.
Per offrirti il servizio migliore, preparare un buona strategia di comunicazione e, di conseguenza, per comunicare bene, anche noi dobbiamo studiare.Intendiamo proprio dire che non smettiamo mai di aggiornare le nostre competenze, di confrontarci con chi ha più esperienza di noi e di attingere a fonti utili per il nostro lavoro.
Ecco, una delle nostre fonti più apprezzate sono i cari e “vecchi” libri. Di recente, ne abbiamo letti 2 che ci hanno dato tanti spunti preziosi per migliorare nel copywriting
Il copywriting è la scrittura pubblicitaria. Attualmente, la scrittura pubblicitaria si applica a numerose forme di testo: i più classici slogan, le newsletter, gli annunci che vedi scorrere nel feed di Facebook, per esempio.
I mezzi di comunicazione sono cambiati, sono aumentati, nel corso di pochi decenni. Ma le regole di base del copywriting sono rimaste grossomodo le stesse.
Ed è per questo che in Blu7 abbiamo letto (Sales) Letter book, di Robert Collier. Robert Collier aveva un talento unico nello scrivere i copy che venivano veicolati alle persone in forma cartacea. Un libro che risale a metà del 900, un evergreen negli USA.
Oggi la pratica dell’invio di materiale cartaceo s’è ridotta drasticamente, ma questo poco importa. Il libro spiega, con esempi pratici, i principi di base della comunicazione persuasiva
Struttura&Sintassi di Luisa Carrada, invece, spiega come scrivere in modo chiaro e fluido. Infatti, i copywriter non devono essere solo convincenti. La loro sfida quotidiana è la leggibilità dei testi. Devono anche rendere accessibile ogni parola e fruibile ogni testo. Perché altrimenti le email si cestinano, gli articoli non vengono letti, negli e-commerce i prodotti nei carrelli non vengono mai acquistati!

È come dire che una comunicazione efficace è sia persuasiva sia chiara e diretta.

Niente fretta!

Non dobbiamo correre dietro a un mondo che ha preso tanta, forse troppa velocità. Ma proviamo a esplorare orizzonti, a sperimentare.
Stiamo vivendo una nuova rivoluzione digitale con l’ingresso della A.I., l’Intelligenza Artificiale – non amiamo questo termine, perché la parola intelligenza ha un altro significato…
Probabilmente, hai sentito parlare di ChatGPT, e delle ultime novità in arrivo da Google Bert. Li stiamo testando ed usando in Ufficio? Certamente!
Sono facili da usare? Ma neanche per sogno
!Se vuoi risultati da “bar” allora puoi dilettarti, divertirti, ma se ne vuoi fare uno strumento di lavoro, li devi studiare tanto.
Chi crea i comandi da dare alla A.I. si chiama “ingegnere dei prompt.Hai anche sentito parlare dei problemi tra Garante della Privacy e OpenAI, l’azienda che ha lanciato ChatGPT. Un problema che, sembra, sia stato risolto.
Come i problemi tra Meta e SIAE – in questo caso, solo in via temporanea. Avremo ancora musica su strumenti utili per le aziende, come Facebook e Instagram. Nello specifico, nelle Storie e nei Reels. Strumenti che in alcun modo vengono eclissati dalle novità di Google, che forse ci spingeranno sempre di più verso la multicanalità.
Ci chiederanno di muoverci verso strategie di comunicazione che integrano in modo ottimale i diversi canali digitali.
Il dibattito sull’AI è accesissimo! È presto per trarre delle conclusioni sulla questione. Da consulenti di digital marketing, professioniste e professionisti della comunicazione, per ora affermiamo che abbiamo a cuore solo la qualità.
Nuovi strumenti renderanno le nostre ricerche e quelle dei tuoi clienti più veloci, più efficienti. Strumenti che promettono di fare prima, di risparmiare…tempo, in primo luogo.
Più velocità e multicanalità ci suggeriscono solo una cosa: è giunta l’occasione di utilizzare meglio il tempo e le risorse!

Scritta Prompt; Marketing; intelligenza artificiale.
Scritta Prompt, studiato dal Marketing di Blu7 a Firenze

Tempo migliore per studiare, progettare, integrare. Parliamo di dati, contenuti, desideri e preferenze.

Proviamo solo a guardare come alcuni brand hanno attirato l’attenzione del pubblico, accorgendosi del grande impatto mediatico che ha avuto un evento sportivo che è finito sulla bocca di tutti: lo scudetto (il terzo) al club Calcio Napoli.
Addirittura Ikea s’è “scomodata” per pensare a una campagna pubblicitaria ad hoc: Napoli è casa mia. Certo, Ikea è un’azienda enorme. Riesce a essere sempre sul pezzo, proprio come è accaduto lo scorso anno, inserendosi bene nel dibattito sull’importanza del gioco e il remote working.
È giusto: pensi che non hai a disposizione le risorse di Ikea.
Ok, ma il punto fondamentale non è questo.

Il punto è che i grandi brand sono d’ispirazione. E hanno iniziato a ottenere buoni risultati perché hanno ascoltato il pubblico e hanno iniziato a investire diversamente il tempo e le risorse.
Con determinazione e un po’ di tempestività.

Approndimento: Ottimizza lo spazio pubblicitario

Un passo alla volta, ci si adatta al mondo che cambia. Tempestività non è sinonimo di fretta. La fretta resta ancora una cattiva consigliera. Potremmo parlarne insieme, non credi?

Nuovi Fondi Camera di Commercio

Stanno per riaprire, a metà luglio, i Contributi a FONDO PERDUTO della Camera di Commercio di Firenze. Una Ottima opportunità da cogliere. Nel caso contattaci.

Calendario
Stiamo scrivendo, aperto per tutti, il più grande archivio di Giornate Speciali con le relative analisi di marketing, suggerimenti per le pubblicità, studi e analisi: è aperto, è gratuito.
Se cerchi idee e suggerimenti per le tue campagne pubblicitarie, scegli un giorno, anche il più assurdo e trovarai spunti di riflessione per la tua attività.

Scadenza
Dal 1° luglio finisce il Servizio di Google Analitycs, annunciato già un anno fa, e si viene a inserire un nuovo strumento molto più complicato e complesso che è Google GA4.

Tutti i nostri clienti sono stati aggiornati senza nessun costo aggiuntivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.